Categoria: Politica e Società
Autore: Friedrich Ernst
Editore: Mondadori
Pagine: 235
Prezzo: 12,00
ISBN: 9788804534730
Anno: 2004
Visite: 80
 / 0
ScarsoOttimo 

Recensione

Nel 1924 un giovane anarchico tedesco, Ernst Friedrich, decise di rivelare al mondo il vero volto della guerra, e lo fece nel modo più sconvolgente, pubblicando una raccolta di fotografie terrificanti e commoventi che, come negli stessi anni facevano i dipinti di Grosz e Dix o i romanzi di Remarque, raccontavano cos'era successo davvero durante il Primo conflitto mondiale. Denunciando gli orrori della guerra, Friedrich raccontò attraverso le immagini cosa era accaduto durante gli anni della Grande Guerra nelle trincee e nei campi di battaglia, le mutilazioni fisiche e psicologiche, la distruzione della natura, le sofferenze di chi aveva combattuto e di chi era restato nelle città, il dolore per i morti e quello dei sopravvissuti... Il libro di Friedrich, presentato per la prima volta al pubblico italiano, è un eccezionale documento di estrema attualità che, svelando le raccapriccianti scene della Grande Guerra, smaschera la violenza di tutte le guerre: un potente monito a non dimenticare, a ricordare che dietro gli altisonanti nomi di Patria, Valore, Onore si nascondono solo morte, atrocità e desolazione.

Social

Libreria Kennedy  twitter  youtube 

EBay logo


28312808 10213576231793397 2069869827 o


51496070 485690808627691 5309289544539963392 n


logo2


Macro Edizioni


24251733 10212913430623782 238733663 n


24271538 10212913432063818 757725760 o


24323893 10212913433183846 1882488049 o


Alpha-Test


nissolino


simone

Questo sito utilizza cookies di terze parti finalizzati alla visualizzazione di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze di navigazione del lettore. Cliccando su Accetto o continuando la navigazione nel sito acconsenti all'uso di questi cookies.